Monday, 2018-12-17, 3:54 AM
Site menu
Log In
Search
TAG
  • FILM
  • SERIE TV
  • AMICI
  • maudits
  • diabolik
  • Calendar
    «  April 2014  »
    SuMoTuWeThFrSa
      12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930
    Entries archive
    Our poll
    Vi piace il nuovo look?
    Total of answers: 40
    CHAT
    Statistics

    Total online: 1
    Guests: 1
    Users: 0
    Home » 2014 » April » 1 » Io penso che...
    2:23 PM
    Io penso che...
    La verità che tentano di proteggere gli interessi delle grandi magior, etichette discografiche, case editrici. Tentativo inutile perchè la rete troverà comunque un modo per condividere tutto, è come tentare di fermare uno tsunami con un dito. Noi tutti appassionati di cinema, musica o qualsiasi contenuto che abbia un presunto diritto autore oggi spendiamo di più per ottenere questo contenuti di qualche anno fà, ma i nostri soldi sono distribuiti in maniera iniqua. Pretendere di pare pagare i diritti di autore con il metodo attuale è medievale. Lo diceva W. Benjamin nel 1936 "L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica" profeticamente. I nuovi beneficiari nella nostra spesa culturale sono i grandi provider (paghiamo mediamente 20/30 E mese per la flat), le corporation di informatica, telefonia e elettronica (quanti hard disck, Pc, smartphone, tablet, TV etc avete comprato negli ultimi anni) e i siti di hosting (che ospitano i contenuti e guadagnano con abbonamenti e pubblicità) che lucrano pesantemente senza pagare un Euro a chicchessia. Da questi tre macro soggetti si potrebbero trarre ricavi per stipendiare lautamente tutti gli artisti che ne hanno diritto e dare energia e opportunità a chiunque volglia di provare a fare questo lavoro. Senza doversi prostrare a qualsivoglia etichetta, casa di produzione, editore etc. ma solo confrontarsi con l'utente finale.
     E' solo una ostinata, quanto inutile, difesa dello status quo che questa si sta creando grossi danni.
    Views: 608 | Added by: zibino | Rating: 0.0/0
    Total comments: 0
    Only registered users can add comments.
    [ Sign Up | Log In ]